Il carcinoma spinocellulare è il secondo tumore cutaneo più comune, rappresentando circa il 20 per cento dei tumori cutanei non melanocitari.

Sono solitamente circoscritti nell’ambito locale in cui si sono originati, ma talora, a differenza di quasi tutti i carcinomi a cellule basali, il carcinoma spinocellulare  può essere associato ad un potenziale rischio di diffusione della malattia anche al di là dell’area in cui si è originato.

Tipico di questo tumore è la comparsa nelle aree di confine tra cute e mucose (il labbro, l’orecchio, il naso, le palpebre).

Carcinoma Spinocellulare